giovedì 16 febbraio 2017

Voglia di sole e di un bel disegno ad acquerello

Scusate per la mia presenza incostante  nel blog ma ho tantissimo da fare, ma poco tempo a disposizione. Volevo mostrarvi una delle mie ultime creazioni. Esprime la voglia di primavera , di sole e di libertà. Come per MONTALE l'albero di limoni rappresentava una via di fuga lo stesso è per me con il disegno.
Spero vi piaccia!!
VI PRESENTO PAPAVERI DAL BASSO!!

lunedì 23 gennaio 2017

S.VALENTINO TUTTO HAND MADE

Al centro dell'attenzione di tutti i creatori hand made c'è il pannolenci. Versatile, facile da usare e le possibilità di creazioni sono infinite.
Quest'anno ho voluto fare anche io qualche tentativo e usare questo materiale tanto versatile per la vetrina di S.Valentino.



Mi sono servita di:

  • Una forma di cuore già stampata;
  • Forbici;
  • Matita;
  • Colla a caldo
  • Nastrino di raso
  • Carta straccia 
  • Pon pon a metraggio
Essendo un lavoro per una vetrina, non occorreva  usare nè aghi e nemmeno l'imbottitura, quindi, se il vostro proposito è creare dei cuscini usate il filo e l'imbottitura vera per un lavoro più bello e preciso.


















venerdì 9 dicembre 2016

COLLANA skyline Londra

Amare una città è quello che mi ha spinto a creare questa collana. Londra! Ci siete mai stati?




Il disegno nel cabochon è fatto a mano da me con un pennino grafico.
Se amate anche voi una città così intensamente da volerla portare sempre con voi, contattatemi e cercherò di accontentarvi. :-)


Volete vedere dove poter acquistare la collana? 

mercoledì 7 dicembre 2016

Pirografare per la prima volta!!

Quando si tratta di scoprire nuove tecniche, ritorno bambina. Faccio tanti errori e da quelli imparo tanto. Dopo questa smielata perla di saggezza volevo parlare della pirografia. Non che non ne avessi i
 mezzi , ma questa tecnica non  l’ho mai provata.


Mio padre ogni tanto vede degli oggetti potenzialmente creativi e me li compra. ahahaha ecco come mi sono ritrovata proprio ieri con in mano un pirografo e tanta voglia di capire come fare ad utilizzarlo al meglio. :-)



PARTIAMO DA QUI

Ho creato la vetrina natalizia per il mio negozio di intimo e merceria e come ciliegina sulla torta, ho
pensato di prendere un pezzo di legno e pirografarci un augurio per i clienti Merceria Rosa .

Cosa fare o meglio, cosa ho fatto?:

  • aprire la finestra, finestre se c’è n’è più di una (io non l’ho fatto, errore mio sarà per la prossima :-P)
  • Trovare un appoggio stabile che permetta la maggior flessibilità (io? mi sono buttata a terra come una bimba e i suoi giochi perchè sinceramente non sapevo come muovermi su una scrivania)
  • scegliere la punta giusta, a seconda del lavoro che si deve fare.
  • Disegnare con una matita il vostro disegno
  • Attaccare la spina e aspettare che si riscaldi
  • Capelli lunghi? Alzateveli con un elastico, non pirografiamo ciò che non va pirografato.
  • Toccate la parte in plastica mai quella in ferro(  sarà pure stupido dirlo ma io mi dovevo concentrare XD, sono mancina e con la tendenza a dimenticarsi gli step )
  • Come ho già detto, io sono mancina, quindi, ho incominciato a lavorare da destra verso sinistra per una mia comodità, poi vedete voi :-)
  • Il pezzo di legno utilizzato dato che era brutto e a macchie prima di procede con tutto questo lavoro l’avevo già pittato di bianco. ( grazie a questo ho imparato che, usando una base acrilica si creerà più fumo del solito, si impuzzolisce   la casa più velocemente e soffocherà lo stupido creatore che  sta cercando di imparare da solo una nuova tecnica). =)
  • Se avrete pazienza il lavoro verrà benissimo.



Ci vediamo con il prossimo articolo con un intervista fatta ad un vero professionista.

lunedì 10 ottobre 2016

Il potere dell'acquerello

Dipingere con gli acquerelli è come giocare con l'acqua, dargli una forma può essere difficile a volte ma, sicuramente è una tecnica divertente da utilizzare.

 w&n









mercoledì 31 agosto 2016

Jeans con gli strappi: NO MORE

Entrare in un negozio e cercare un jeans, dico almeno uno senza uno strappo sulle gambe è davvero difficile! Da trovarci in  un tempo in cui  si andavano a riparare i pantaloni con i buchi, ora quelle voragini sulle gambe sono diventati un  simbolo  di stile.
I fashion designer ormai si differenziano per le larghezze degli strappi che hanno creato sui loro capi.
Io sono una creativa davvero all'antica su questo argomento e così invece di bucare io cerco di riempire quegli spazi vuoti.


Avendo un negozio di Merceria vi dico che la maggior parte dei problemi che mi propongono sono proprio quelli dei jeans con gli strappi. Lo giuro!! Dopo averli comprati anche ad un costo di 300 euro si accorgono sbadatamente che questi buchi (non rifiniti) si vanno ad allargare e allargare e allargare. In poche parole in mano rimane una spoletta di cotone!!

Nel web per la precisione il mio affidatissimo pinterest mi ha mostrato la via per un outfit migliore.
Guardate che belli e creativi !!!!


 Basta un tessuto colorato e disegnato da applicare al di sotto della stoffa!! Poi se ti vuoi sbizzarrire puoi applicare anche vari elementi come nell'immagine qui sotto, personalizzando il tuo capo!!


lunedì 1 agosto 2016

Dipingere la natura sulle t-shirt

Mi sono messa in testa di dipingere tempo fa dei piccoli volatili che avevo visto su un giornale poi lasciai perdere. Ieri ho rispreso questo lavoro accantonato e mi sono messa a dipingere.


La base di questi bellissimi uccellini messi in varie  posizioni sui rami era stata creata, ma il mio stile non era stato ancora aggiunto. Mentre dipingevo SUL TESSUTO (sperando di non creare robaccia) creavo le decorazioni mano a mano che andavo avanti senza avere nemmeno uno schema su cui basarmi.
Se sbagliavo? Non ci pensavo così non succedeva.

Ora basta parlare e passiamo alle immagini!!!








Se vi piace almeno un pò potete condividere questo post per farmi sapere che avete apprezzato il lavoro!!!
Vi ringrazio comunque per essere passati da qui!
Alla prossima!!!

Dipingere la natura è sempre un qualcosa di istintivo

Mi sono messa in testa di dipingere tempo fa dei piccoli volatili che avevo visto su un giornale poi lasciai perdere. Ieri ho rispreso questo lavoro accantonato e mi sono messa a dipingere.


La base di questi bellissimi uccellini messi in varie  posizioni sui rami era stata creata, ma il mio stile non era stato ancora aggiunto. Mentre dipingevo SUL TESSUTO (sperando di non creare robaccia) creavo le decorazioni man mano che andavo avanti senza avere nemmeno lo schema.
Se sbagliavo? Non ci pensavo così non succedeva.

Ora basta parlare e passiamo alle immagini!!!








martedì 26 luglio 2016

Scarpe dipinte a mano!! Galassia mania!!!

Quando mi fisso con qualcosa non cè più spazio per nient'altro. Questa volta la mia fissazzione è la galassia, le stelle e tutto lo spazio!!!
Tempo fa vidi alcuni tutorial e da allora mi esercito a creare questo effetto spaziale sulle mie cose.
Devo essere sincera, non trovavo le scarpe giuste per me, così ho preso un paio bianche e le ho dipinte secondo questa mia nuova fissazione!!!









Ora ho bisogno di voi!! Di che colore li metto i lacci?