6 cose da fare prima di dire no alla creatività

Non esiste la persona non creativa ma quella che non usa quella parte del cervello che serve per essere creativi. Io ne ho viste di persone così, queste povere anime che ciondolano e non sanno cosa si perdono nell'essere come noi. Non è solo un hobby il mio ma anche uno svago. Quest'anno mi propongo perchè non l'ho mai fatto e sfido chi ha rinunciato ad essere creativo a creare queste cose.

  • Chiunque e dico chiunque deve avere un pò di lego di quando era piccolo nella propria casa. Bimbi, bimbe, nessuna differenza, tutti avranno giocato ai lego almeno una volta. Ora siete diventati grandi, parlo per voi perchè io non lo sono ancora, sono una bimba di 21 anni. Vi servirebbe un pò di colore per rallegrare la vostra stanza preferita!!! Questo è un bel modo per farlo.


 

  • Quell'odiosa maglietta che non volete più la potete rifare con un pennarello indelebile e un centrino di carta per torte.


  •  Avete presenta quando  vi chiedevate cosa serviva la matita bianca nei colori a matita che compravate sempre. Probabilmente dopo tanti anni avrete l'astuccio pieno e inutilizzato che potrete sprecare creando dei biglietti di auguri davvero belli


  • Il CD si è rotto? No non è rotto si è solo trasformato in un mosaico su un piatto. Potete pensare, fare e regalare un oggetto bellissimo!!!




  • I colori in 3D hanno tanti scopi su cui basere bellissime creazioni, una di queste è questo centrino.



  • Ultimo ma non ultimo è quella creazione che preferisco di più. Prendi una tela, un asciugacapelli e i colori a cera. Fate sciogliere il colore a cera sulla tela per creare questi bellissime effetti.  




Ora voi pigroni che dite no a queste cose senza mai aver provato il colore acrilico che vi sporca le mani, senza  aver mai aver avuto l'odore di gomma da cancellare tra le dita, Parlo proprio a voi, non dite mai no a ciò che non sapete senza mai scoprirlo. Ho letto di persone che ne hanno fatto una passione come me  e continuano a sperare nella comprensione di tutti su questo lavoro davvero magico e pieno di punti esclamativi.




Post popolari in questo blog

12 MODI PER INCARTARE I TUOI REGALI: TUTORIAL

Jeans con gli strappi: NO MORE

Fotografare parte 2 :oggetti fai da te di piccole dimensioni